pefc logo Solo Verde

Caring for our forests globally
PEFC Italia

Nel “dopo Vaia” la Filiera del Legno FVG crea un sistema integrato

Jul 18 2019

WhatsApp Image 2019 07 18 at 12.19.59

Continua l'impegno delle imprese della Filiera Legno FVG per valorizzare il patrimonio boschivo flagellato dalla tempesta Vaia, percorso che prevede tappe in ambito regionale e nazionale.
Mercoledì 10 luglio a Sappada, presso il ristorante Mondschein, durante l’evento “Legno da schianto: nuove proposte” si è dimostrato come partendo da un prodotto di design realizzato con il legno da schianto certificato Filiera Solidale PEFC si sia messo in moto un sistema che coinvolge in modo trasversale tutto il territorio e le tante risorse turistiche, da quella ambientale a quella enogastronomica a quella turistica.
Si tratta di oggetti di uso quotidiano quali sedute, tavoli e panche costruite con materiale che proviene dai boschi locali certificati, quindi garanzia di sostenibilità e affidabilità.
Sono pezzi di design dove la bellezza naturale si abbina alla funzionalità.
Interessanti sono i passaggi di lavorazione dove viene lasciato in evidenza il legno naturale e l'abbinata dei colori che risalta il giusto mix tra naturalità e lavoro dell’uomo. La modularità del tronco viene assemblata in un gioco geometrico con linee pure essenziali ed elementari dove si evidenzia la venatura tipica e l'assetto del "principe dei boschi".
Il progetto Filiera Legno FVG è coordinato da Innova FVG presieduto da Michele Morgante e coordinato dalla Nicoletta Ermacora, e il progetto “tronchi” è stato eseguito dall’arch. Alessandro Verona, realizzato specificatamente da due realtà che fanno parte della Filiera Legno FVG, di Marco Vidoni e di Emiliano Stolfo.
"Oggi si parla sempre più di bio-economia e di economia circolare – dichiara Michela Del Piero, presidente di Civibank, che sostiene il progetto -. Il primo concetto è quello più pertinente poiché nel termine bio-economia sono compresi tutti i principali settori della produzione primaria come l'agricoltura e selvicoltura nonché quelli della trasformazione delle risorse biologiche quali l'industria della carta e della lavorazione del legno. Nel suo insieme il comparto in Italia raggiunge circa i 250 miliardi di euro di fatturato annuo complessivo e impiega 1,7 milioni di posti di lavoro".
La regione Friuli Venezia Giulia ha collaborato alla realizzazione del progetto e l’Assessore Regionale alle attività produttive e turismo Sergio Emidio Bini, dichiara “Ancora una volta la nostra Regione è da esempio nel trasformare - come avvenuto per il terremoto - un evento disastroso come quello dello scorso anno, in un'opportunità di crescita per il territorio. In particolare sulla filiera del legno è massima l'attenzione di questa amministrazione regionale. All'interno di Sviluppo Impresa metteremo a regime l'intera filiera di un'economia circolare, quella del legno che comprende la produzione del legno, la raccolta, la lavorazione fino e la produzione di prodotti di design”.

Brochure PEFC Italia

Scarica le brochure del PEFC Italia dedicate a:

Catena di Custodia

Brochure_CoC

 

Aziende business to business

 

Consumatori

Brochure_consumatori


Seguici su

facebook-logo

logo-twitter

linkedin_logo

 

 

Facebook   Twitter    LinkedIn

youtube-logo

flickr_logo

Youtube          Flickr


Dati certificazione PEFC

Superficie forestale
Nel mondo: 311 millioni ha

In Italia: 852.358,85 ha

Proprietari forestali
Nel mondo: >750.000, in Italia: 24.022

Aziende CoC nel mondo: >20.000, in Italia 995

  768689

Right margin block DATABASE

Cerca foreste, prodotti e aziende certificate PEFC

Database nazionale

Database internazionale