BIOPAP® una realtà di green economy che sceglie PEFC per garantire la sostenibilità nella produzione dei contenitori per alimenti

In questo numero vogliamo presentare un’azienda che ha fatto della sostenibilità una sua caratteristica distintiva che coinvolge tutte le fasi produttive e non. La certificazione PEFC è uno strumento per garantire le proprie scelte di sostenibilità.

BIOPAP® una realtà di green economy che sceglie PEFC per garantire la sostenibilità nella produzione dei contenitori per alimenti

6 agosto 2020 Catena di Custodia

Di Giovanni Tribbiani

In questo numero vogliamo presentare un’azienda produttrice di contenitori per alimenti biodegradabili, compostabili e riciclabili che ha fatto della sostenibilità una propria caratteristica distintiva che coinvolge tutte le fasi produttive e non. L’impegno dell’azienda è di raggiungere quanto prima la totalità dei prodotti certificati e questo è possibile grazie alla scelta accurata di materie europee, che garantiscono provenienza e rispetto di comuni normative su sicurezza ambientale e alimentare. BIOPAP® è un prodotto a base di cellulosa proveniente da foreste certificate gestite in modo sostenibile dove la crescita delle foreste avviene naturalmente, preservando la biodiversità, senza l’utilizzo di irrigazione, fertilizzanti chimici o fitofarmaci, principi che regolano anche la certificazione PEFC delle risorse forestali. Per questi motivi è stata naturale e coerente la scelta della certificazione di catena di custodia PEFC, per chiudere la catena e avere un prodotto certificato PEFC che racconti l’impegno e la storia che c’è dietro ai prodotti stessi, che sono ideali per cuocere, riscaldare, conservare e congelare il cibo in maniera sostenibile. Inoltre i prodotti sono biodegradabili e compostabili e nei casi in cui sia possibile sciacquarli sono anche riciclabili nella carta.

Ma la sostenibilità per BIOPAP® è una filosofia che coinvolge tutta l’azienda, infatti l’edificio è stato progettato da architetti bio-climatici ed è costruito con materiali naturali come legno e pietra e minimizzando l’utilizzo di energia esterna e di illuminazione artificiale, inoltre tutta l’energia usata per la produzione proviene da fonti rinnovabili prodotta dall’impianto fotovoltaico posto sulle coperture

Altro punto di forza di questa realtà è l’innovazione, infatti importante è stato lo sviluppo di una filiera proprietaria di materie prime ad alte prestazioni (BIOPAP® LP, BIOPAP® LC e BIOPAP® MAP) e con una tecnologia di trasformazione innovativa e scalabile. A conferma di questa vivacità creativa e innovativa i materiali e soluzioni per la ristorazione e l’industria alimentare sono brevettati (5 brevetti in 8 anni).

Insomma una nuova realtà tra le aziende certificate PEFC che fa dell’uso di materie prime forestali il suo punto di forza perché la certificazione da garanzia sulla sostenibilità dei propri approvvigionamenti. Grazie poi a creatività e innovazione riesce a fornire alternative sostenibili per la produzione di contenitori per alimenti che usano materiali tradizionali ma inquinanti.

Referenti PEFC

Giovanni Tribbiani

Responsabile uso logo e segreteria tecnica